Implantologia guidata

La moderna tecnologia (Cone Bean – stampanti 3D) consentono di eseguire l’inserimento degli impianti senza praticare tagli e suture.

Il nostro studio ha un esperienza di circa 20 anni a riguardo della implantologia computer guidata.
Ma la scarsa traumaticità è solo uno degli aspetti positivi di questa metodica che consente, mediante ricostruzioni e scansioni del cranio a 3D, di programmare l’inserimento degli impianti con estrema precisione evitando di ledere strutture quali nervi e seni mascellari.

Gli impianti possono essere inseriti nei punti giusti per supportare meglio la protesi programmata e nel massimo rispetto dell estetica infatti i programmi abbinati a questi sistemi, consentono di eseguire la migliore programmazione protesica possibile abbinandola con gli impianti.

Inoltre è possibile, prima ancora di eseguire la procedura, conoscere la densità ossea e quindi avere una notevole predicibilità ove mai si programmasse un carico immediato (impianto e protesi nello stesso momento senza necessità di attendere l’osteointegrazione degli impianti).
I moderni programmi prevedono anche di poter abolire alcuni o tutti i denti (per esempio vacillanti) , di scegliere impianti adeguati e quindi di eseguire implantologia post-estrattiva guidata o non guidata a carico immediato o non.